Paolo Fabbrini, un’ultra trailer, un atleta serio, simpatico, disponibile, una persona che ama i lunghi percorsi.

In questo momento penso e lo spero starà terminando “Lavaredo Ultra Trail” 120 km sopra le montagne di Cortina, ma ha gia percorso dal 18 maggio ”Il Trail dell’Orsa” 48 km, “Trail del Monte Soglio” 66 km, ”Trail del Malandrino” 73 km, ora Lavaredo, poi “Trail dei 3 rifugi” 54 km, ”Trans D’Havet” 80 km, e a settembre con il sottoscritto “Tor de Geants” 330 km.  24.000 metri di dislivello. Con Daniela anche Lui è diventato uno dei tanti atleti immagine della Tecnica, Vai Paolino, vai siamo tutti con te e le Tue imprese.

DSCN9950DSCN9906

PDF24    Invia articolo in formato PDF   

Due passi indietro e un passo avanti con Daniela,Ale Paga, Attilio, Matteo Paga, Giacomo e gli altri runner della Uisp Chianciano

Numerosi gli impegni di queste due settimane che hanno visto protagonisti i Nostri atleti impegnati in tante gare in Provincia e fuori Provincia di Siena, Giacomo si aggiudica la notturna della Best Body e arriva insieme a Matteo alla Notturna di San Giovanni a Chianciano. Daniela arriva 6^ donna assoluta, 128 totale e prima di categoria a Corri Roma su 2700 partecipanti,  taglia il traguardo per prima alla Notturna di San Giovanni, Matteo vince a Poggibonsi alla Coppa Electra e arriva come detto insieme a Giacomino a Chianciano, Attilio 2^ a Capolona dietro al forte Marinelli e 5^ a Sansepolcro dietro a due keniani, un marocchino e un alteta di casa. Vincenzo Alfieri dopo la trasferta in quel di Sicilia a Sansepolcro 6^ assoluto nella categoria Veterani e poi tutti gli altri, A Chianciano i Nostri atleti, Martire, il grande Piero Bondi, Tommy a due San Giovanni, Firenze e Chianciano, la Katia 5^ assoluta la Nico Sanarelli 3^, Fabione, il Bigia, Vincenzo, la Tiziana, il magico Lodo, Euro, Raffaele, il Capolsini, Pelle, Stefano Tacconi, Il Tavanti pronto per la Pistoia Abetone, il ritorno del Cheru e di Ettore, i due Maurini impegnati nella gara con Monica, e  oggi si parte di nuovo, Bolsena, Falterona, Buonconvento, Ruscello, martedì Mosigliolo, giovedì alla Croce di Lucignano e venerdì Renzino. Ieri sera grande cena a Policiano con consegna delle maglie di leader dei Gran Prix. La Corsa e i podisti non si fermano mai.

 DSCN3131DSCN3881DSCN4308DSCN5599DSCN7152DSCN7851DSCN8975DSCN9983DSCN0011DSCN1938

www.pdf24.org    Invia articolo in formato PDF