Teo Ma nell’albo d’oro della Scarpinata di Primavera “Memorial Donatella Moscatelli”.

Con una gara presso che perfetta Teo ma si iscrive nell’albo d’oro della Scarpinata di Primavera succedendo a Giacomino arrivato 3^ dietro al forte atleta della Podistica Arezzo Paolo Stocchi, grandi anche le prestazioni di Andrea Rosati 7^ assoluto 1^ di categoria, Stefano Carlini 12^ assoluto 2^ di categoria il nuovo arrivato l’amico Diego De Cubellis 16^ assoluto primo militare,  poi Antonio Falsetti 26^ 4^ di categoria, Francesco Cerretani 53^, Ale 56^, Massi Cesaretti 70^, Moreno Ghezzi 81^, Pelle 122, Katia 135 2^ di categoria, Manuel 148 5^ di categoria, Erika 177^ 2^ di categoria.Uisp Chianciano 6^ Società assoluta.DSCN8085DSCN8273DSCN8284DSCN8300DSCN8308DSCN8320DSCN8407DSCN8415DSCN8449DSCN8474DSCN8549DSCN8573DSCN8596

DSCN7971

PDF24    Invia articolo in formato PDF   

Al Memorial Lino Spagnoli Uisp Chianciano 3^ staffetta assoluta – Silvietta 1^ di categoria.

Un podio fortemente voluto quella della Uisp Chianciano conquistato al “Memorial Lino Spagnoli” sabato pomeriggio alla Città della Domenica. La prima frazione vedeva Giacomino terminare nei primi 10 il giro di km. 1,880 alla media di 3.13, Francesco sorprendentemente 2^ al 2^ giro alla media di 3.12, era la volta di Giovanni arrivato stremato al 6^ posto alla media di 3.31, partiva Piero che con una stupenda rimonta portava la staffetta al 3^ posto assoluto a soli 7 secondi dalla seconda con la media di 3.12. Per Silvietta che ha coperto i 1.880 metri in 7,01  1^ posto di categoria.DSCN7306DSCN7797DSCN7553DSCN7499DSCN7476DSCN7441DSCN7425DSCN7405DSCN7387DSCN7384DSCN7248

DSCN7162

it.pdf24.org    Invia articolo in formato PDF   

Memorial Lino Spagnoli, bella gara, percorso stupendo, grandi premiazioni.

Il tris vincente della gara di sabato alla Citta della domenica, organizzazione, percorso, premiazioni, questi sono gli elementi che rendono una gara spettacolare, avvincente con il fiato sospeso fino all’ultima frazione. Prima di rendere omaggio ai nostri atleti, una passerella fra i tanti partecipanti.DSCN7363DSCN7738DSCN7719DSCN7701DSCN7354DSCN7350DSCN7346DSCN7336DSCN7332DSCN7266

DSCN7157

PDF24    Invia articolo in formato PDF   

Il racconto di un week end in attesa delle sorprese della settimana appena iniziata.

Avrei voluto parlarVi dell’impresa della Regina alla Maratona di Roma, ma purtroppo un infortunio a Fiuggi maturato però solo venerdì sera, dopo la risonanza gli ha impedito di correre la maratona ma non di gustarsi il piacere di viverla come una Top runner fino a pochi minuti prima dello start, ma Vi parlerò delle imprese di nostri runner tra sabato e domenica, della staffetta 3^ assoluta al Memorial Lino Spagnoli alla Città della Domenica, con Giacomino, Francesco, Giovanni e Piero e Silvia 1^ di categoria, di Teo ma, ancora Giacomino, Andrea Rosati e Stefano Carlini rispettivamente 1^, 3^,7^12^ alla Scarpinata di Primavera, Paolo Fabbrini 9^ al trail delle Valli Etrusche e di tutti gli altri compresi i ragazzi impegnati anche nelle altre gare sabato mattina alla campestre della Fortezza e poi Memorial Lino Spagnoli, Maratona di Roma, Trail delle Valli Etrusche, Scarpinata di Primavera. Per ora le foto sono già on line insieme alle classifiche.DSCN8022DSCN7918DSCN7939DSCN7983DSCN8051DSCN8068DSCN7754DSCN7811

DSCN7817

www.pdf24.org    Invia articolo in formato PDF   

La Regina alla Maratona di Roma pettorale n. 69 – Per il Lodo 20 su 20.

Daniela pronta per la Maratona di Roma partirà nella griglia preferenziale con il pettorale n. 69. Alla Sua 2^ esperienza nella maratona, la prima non era un vero test in quanto corsa al Mugello in un percorso duro e ondulato. La Uisp Chianciano gli augura una serena corsa come del resto la vive sempre Lei e che possa raggiungere l’obbiettivo che si è prefissata. Penso a quanto sarà bello per Lei trovarsi davanti ai Fori Imperiali con il Colosseo alle spalle sentire il rumore delle 100.000 persone dietro, assaporare il piacere d’ iniziare a correre e sentirsi protagonista, io che l’ho corsa 6 volte già sento dentro di me un languorino che proverà anche Lei prima, durante e dopo la corsa in bocca al lupo Regina. Mentre per il Lodo 20 maratone di Roma su 20, complimenti grande runner.

Maratona_di_Roma_20_marzo_2011_15[1]

IMG-20140802-WA0005

Il comunicato stampa della Maratona di Roma.

20ª ACEA MARATONA DI ROMA: DOMENICA LA GRANDE FESTA DELLA CITTA’. AL VIA CI SARANNO IL SINDACO MARINO, IL PRESIDENTE DELLA REGIONE ZINGARETTI E L’ASSESSORE ALLO SPORT PANCALLI

Tra 48 ore il centro di Roma si trasformerà nella più grande festa di sport italiana. Alle 8.50, da via dei Fori Imperiali, migliaia di runner provenienti da 123 nazioni saranno i protagonisti della 20ª Acea Maratona di Roma, evento Iaaf Road Race Gold Label, insieme alle decine di migliaia di cittadini e turisti che parteciperanno alla RomaFun di 5 chilometri.

Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha voluto destinare, quale suo premio di rappresentanza, la Medaglia del Presidente della Repubblica.

La partenza della maratona avverrà alle 8.50 da via dei Fori Imperiali, e sarà preceduta di 5 minuti dallo start della gara degli handbikers, che vedrà protagonista il paralimpionico Alex Zanardi. Sono 19.061 i runner che hanno fatto richiesta di iscrizione, dei quali 10.824 italiani e 8.237 da altre 122 nazioni; 86 i disabili.

Dopo la partenza della maratona, quindi intorno alle 9.10-9.15, sempre da via dei Fori Imperiali (ritrovo per i partecipanti in via Cavour) partirà la RomaFun che terminerà a Circo Massimo. Sono previsti 80.000 partecipanti.

PDF24    Invia articolo in formato PDF   

Giacomino e Stefano Taccone a Siena per “Corri per i cittini”.

Giacomino e Stefano Taccone alla corsa in beneficenza non competitiva  sabato 14 marzo a Siena. Il ricavato della manifestazione interamente devoluto all’Associazione delle ”Coccinelle”. I due atleti della Uisp Chianciano sono classificati rispettivamente 1^ e 6^, le foto di nostri protagonisti.GIACOMO 4TACCONE 2GIACOMO 3_nGIACOMO 2_nTACCONE 1_n

GIACOMO 1_n

it.pdf24.org    Invia articolo in formato PDF   

Giacomino e Teo ma all’eco Corsa del Lago di Montedoglio – “Memorial Tognalini”

Grande successo del “Memorial Tognalini” – Eco Corsa del Lago di Montedoglio, dove oltre 300 atleti hanno dato spettacolo. Un percorso spettacolare con continui cambi di marcia e di ritmo. La vittoria maschile a Kalil, al femminile alla Paolina Garinei, i Nostri Teo ma e Giacomino rispettivamente 4^ e 8^ assoluti in mezzo ad un cast di atleti veramente forte, come Marini, Filaij, Farinelli, Porazzini e Drugus un pò stanco per le fatiche precedenti, le foto dei Nostri atleti.Teo ma lago 2_nGiacomino lago  2_nTeo ma lago_n

Giacomino lago_n

PDF24    Invia articolo in formato PDF   

Attilio e Daniela alla festa del cross a Fiuggi.

I due atleti Attilio Niola e Daniela Furlani nell’occasione portacolori rispettivamente per Unione Polisportiva Policiano Arezzo Atletica, e Atletica 2005 Colle, si sono ben distinti ai Campionati Nazionali di Cross a Fiuggi. Attilio 113^ con il tempo di 33,32 nei 10 km, Daniela 131 con il tempo di 33,44 negli 8 km. Furlani 1_nAttilio Niola 2_n

Attilio Niola_n

www.pdf24.org    Invia articolo in formato PDF   

Martire, Zullo e Fabbrini al trail di Cortona.

I trailer Andrea Martire, Tommaso Zullo, e Paolo Fabbrini, si sono impegnati in quel di Cortona ad una settimana dal Trail delle Valli Etrusche di domenica 22 marzo organizzato da Gennaro De Rosa. Nello SHORT TRAIL – Km 12 / D + 640m.(circa 80% single track \fuori strada – 20% asfalto). 4^ posto assoluto per Andrea Martire, nel TRAIL – Km 22 / D + 950 m.(circa 90% single track \fuori strada – 10% asfalto) 25^ posto per Tommaso Zullo, nell’ULTRA TRAIL – Km 43 / D + 1800 m.(circa 90% single track \fuori strada – 10% asfalto) 8^ posto assoluto per Paolo Fabbrini. Le Foto da Sport Event Cortona e due foto dei grandi amici Martorana e Signora.Paolino ale e Lucia_nAle Martorana_nPaolo Cortona 1_n

Paolo Fabbrini 2_n

Andrea Martire_n

PDF24    Invia articolo in formato PDF   

Una dedica speciale alla Montepaschi Uisp Atletica Siena per il grande risultato raggiunto domenica a Fiuggi.

La Montepaschi Uisp Atletica Siena, argento agli Italiani di cross in staffetta. Un risultato sensazionale, un risultato di squadra costruito con il cuore, un risultato frutto di un inverno di lavoro, queste le parole di Maurizio Cito allenatore. Quattro mezzofondisti senesi vincono a Fiuggi la medaglia d’argento nella prova di staffetta degli italiani di cross, risultando secondi dietro alla fortissima Trieste Atletica. Questa la composizione della staffetta, Niccolò Ghinassi, Marco Proietti Vagaggini, Yohanes Chiappinelli e Lorenzo Martinelli.Staffetta 1_nStaffetta2_nStaffetta 3_n

Staffetta 4_n

it.pdf24.org    Invia articolo in formato PDF