Grande impresa di Paolo Fabbrini al “Trail del Mandriano” di Tivoli 3^ assoluto. La Regina non si smentisce e si classifca al 3^ posto al trail corto del Mugello.

Continuano le imprese del Nostro grande Trailer Paolo Fabbrin 3^ assoluto al Trail del mandriano. Mentre la “Regina” conquista un grande 3^ posto al trail del Mugello. Ecco la descrizione dettagliata del Trail di Tivoli, alla fine ha detto Paolo i km erano 71.

Dopo l’esperienza del tutto positiva della 42 km del 4 Maggio 2014 intitolata “Tibur Ecomaratona”, ecco cimentarci nella distanza regina tra le Ultra: la 66 km.Il percorso nasce simbioticamente tra i monti prenestini, i monti tiburtini aggiungendo, dando lustro alla nuova nata in casa Tibur, Villa Adriana, l’antica dimora dell’Imperatore Adriano Vi troverete, abbandonando Tivoli, ad attraversare ben 3 ruderi di acquedotti romani e, prendendo il sentiero Karol Wojtyla, arriverete al Santuario più antico d’Europa. Difatti, ai piedi di Monte Guadagnolo (1218 D+), sorge il paese più alto del Lazio, Guadagnolo (cuatampiolo in dialetto tiburtino) appunto, e conoscerete una delle mete mondiali di pellegrinaggi: il Santuario della Mentorella.Esso sorge sopra uno sperone di roccia a strapiombo sulla Valle del Giovenzano e la sua costruzione risale al 594 d.c. Ivi venne a far visita e celebrare la Santa Messa, nel 1978, papa Giovanni Paolo II  ed è in suo onore che il sentiero, da Pisoniano a Guadagnolo, si chiama, appunto, Karol Wotjyla. Nel 2005 torna nuovamente il Papa ma questa volta porta il nome di Benedetto XVI (Papa Ratzinger).Avrete la possibilità, attravreso una piccola fessura nella roccia, di entrare nella grotta  ove visse per ben due anni San Benedetto da Norcia.Lasciando Cuadampiolo e le sue meravigliose bellezze naturalistiche e paesagistiche, lambirete il Paese di S. Gregorio da Sassola, al ritorno verso Tivoli.La Villa Adriana trova la sua via di collegamento, a dispetto della adiacente tiburtina, con Tivoli passando per i secolari oliveti di Pomata, la tenuta Bulgarini ed un nuovo percorso da poco riportato alla tuce dall’amministrazione comunale di Tivoli.

FullSizeRenderFullSizeRender1FullSizeRender2

PDF24    Invia articolo in formato PDF