Un altro fenomeno alla Polisportiva Chianciano… Nedo, quasi irriconoscibile..

Copio le Sue parole di ringraziamento… complimenti Nedus…

Si dice che gli obbiettivi si raggiungano da soli … forse … ma la grandezza del risultato per me dipende da chi incontri. Ringrazio una persona eccezionale, oggi il mio coach di crossfit “THE BEAST Alessio Fabbrizzi ” che mi ha portato di peso alla mia prima spartan ad Orte16. Tanta considerazione per Andrea Del Piano , che incontrato sia all’Inferno Training camp che in gara ha sempre consigli preziosi come fanno i Maestri. Non posso dimenticare il mio primo tifoso Agostino Bello che mi ha portato ovunque con un entusiasmo da manager e lo sponsor perfetto Erika Rossi che l’unica cosa che chiede:” ti sei divertito?”. Un plauso speciale ad Elisa Danzinelli che sopporta tutte le mie menate. Gli incontri della svolta mentale e fisica: gli allenamenti di Serena Jura Lorenzoni e la motivazione trascinante di Alessio Corra Carmignani , la conoscenza di tutti gli heroes e i mini heroes come me. Un gruppo di persone che ti fa sentire a casa Marco Maddaloni , Maurizio Vinci e tutti gli Asia Warriors Team.
Ci sono anche Stefano Grigiotti (mi chiedo come sopporta le sole che gli tiro per le gare) e IFIX Carlini Stefano che mi ha detto come si corre. Alberto Giulietti Sportina e Luca Pulcini (Body Zone CrossFit) che sono veramente molto disponibili con me (amicizia e palestra).I ragazzi della Contrada di Gracciano, si comincia con la botte e si va a finire ai Trail. Spero di non aver dimenticato nessuno ma piuttosto di incontrare tanti altri … ma ora a lavoro, per non far diventare i risultati meteore. PS: MISANO 10° alla SUPER (60 burpees) e 46° alla SPRINT (120 burpees).

nedus_n

PDF24    Invia articolo in formato PDF   

Francesco Cerretani sul podio piu alto di “San Galgano Run”.

Aveva rinunciato ad altre gare pur di arrivare in forma alla “San Galgano Run” e lo ha dimostrato nei fatti vincendo la Sua prima gara di Trail. Bella soddisfazione per l’atleta della Polisportiva Chianciano che predilige le mezze maratone alle gare domenicali. Si prepara seriamente grazie anche all’aiuto del Mitico Stefano Sinatti, per Francesco speriamo la prima di una lunga serie, le foto d’archivio in attesa di quelle ufficiali e la foto del podio…

dscn8277grosseto-castiglione-17-apr-2017-812francesco-cerretani-premiazioin-s-galganodscn4171

it.pdf24.org    Invia articolo in formato PDF   

Il ritorno dell’Annetti ad Arezzo Abilia, ma anche i Nostri Ale Paga, Ciambri, Pepa, molto bene.

Una domenica minacciata dal tempo, poi invece è apparso il sole nel Parco Pertini organizzato alla perfezione con tutte le discipline sportive presenti ad Arezzo. Per un attimo un pò di nostalgia nel settore pallamano, ma poi è iniziata la corsa e quindi siamo ritornati alle origini. Subito dopo il primo giro, in evidenza Annetti e Tartaglini, più staccati Fatichenti e il gruppo con Ale Paga, Ciambri e Poi il Pepa, alla fine il perentorio allungo da la vittoria ad Annetti che mancava da un bel pò di tempo, ottime le prestazioni di Ale Paga 4^ assoluto, Ciambri 6^ e Pepa 13^.Le foto dei protagonisti.

dscn7179dscn7194dscn7197dscn7427dscn7275dscn7453dscn7296dscn7455dscn7649dscn7461dscn7652dscn7664

www.pdf24.org    Invia articolo in formato PDF