Memorial Annetti si e no.

Quando impieghi 15 giorni per preparare una gara abbinata alla sagra delle pappardelle, percorsi, premi, quando dedichi la maggior parte del Tuo tempo per la riuscita della manifestazione, quando vivi per la felicità degli altri, ti impegni e ti dedichi perché tutti possano uscire felici da una stupenda giornata di sport e succede quello che è successo domenica a Policiano, non c’è cosa che ti possa far stare male più di quella. Credetemi quando succedono queste cose, chi organizza le gare come il sottoscritto sente dentro come se la cosa fosse successa a Lui, per questo mi sento di dare tutta la fiducia possibile a chi anche per una volta non ha centrato pienamente l’obbiettivo, ma che aveva fatto centro tante e tante altre volte.DSCN3361DSCN3112DSCN3102DSCN3099DSCN3094DSCN3089DSCN3083DSCN3082

DSCN2958

PDF24    Invia articolo in formato PDF   

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Connect with Facebook

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>