Pieve a Socana 26 agosto 2012 -

E’ stata una gara segnata dalla pioggia  quella di ieri a Pieve a Socana, nel paese di Filippo Occhiolini, dove oltre a prendersi l’acquazzone, alcuni podisti si sono ritrovati con le macchine completamente immerse nel fango del posteggio.Prontamente l’organizzazione ha rimediato, rimuovendole con un trattore munito di verricello. Il sottoscritto, ascoltando il consiglio dell’amico Bigiarini,  ha parcheggiato la macchina in un posto asfaltato evitando così un problema per il ritorno a casa,  pur convinto che  essa  potesse farcela anche in caso di acqua.  La gara a giri è  risultata veloce e appassionante, ed  è stato simpatico vedere che gli spettatori si godevano le varie corse - divise  per categorie di età -  dai garages, dagli androni delle case e  stando sotto alle terrazze domiciliari. Come sempre, la manifestazione podistica è terminata con premiazioni veloci e premi consistenti per tutte le categorie, dai ragazzi agli assoluti.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PDF24    Invia articolo in formato PDF   

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Connect with Facebook

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>