Informazioni su Stefano Grigiotti

Il GISP Chianciano sez. Podismo nasce nel 1997 per volontà di Stefano Grigiotti, resosi conto che il rinnovato interesse per questa disciplina da parte di alcuni atleti della cittadina termale meritava di essere coltivato mediante un’associazione creata allo scopo. Ciò che univa e unisce ancora queste persone è il benessere che deriva dal correre, il piacere di stare all’aria aperta, la bellezza dei paesaggi che circondano Chianciano Terme, la curiosità di scoprire scorci e angoli sempre nuovi, la soddisfazione di partecipare alle tante gare amatoriali e professionistiche che vengono organizzate in tutta la provincia e, non ultimo, il gusto per lo stare insieme e il divertimento che questo sport porta con sé. Il gruppo cambia denominazione all'inizio del 2008 e diventa l'U.I.S.P. Chianciano Terme. Da diversi anni l'U.I.S.P. Chianciano Terme organizza gare che riscuotono sempre un notevole successo di partecipazione da parte di atleti di tutta Italia. Per il calendario dettagliato si rimanda alla pagina specifica.

Da Siena a Bagnaia, uno spettacolo. I Nostri protagonisti e uno in particolare.

Non ricordavo Bagnaia così bella e accogliente, la gara l’avevo fatta nel lontano 1999, ma arrivare a Bagnaia, questa volta con la macchina e trattenere il fiato per la bellezza è stato un attimo. I Nostri protagonisti tra cui brilla la “Stella Trilly” 3^ di categoria e un podista speciale molto ricercato per le foto Bruno Valentini, arrivato tranquillamente a Bagnaia.

DSCN6325DSCN6770DSCN5514DSCN5581DSCN5584DSCN5587DSCN5610DSCN5625DSCN6102DSCN6181DSCN6418

Fax Online    Invia articolo in formato PDF   

Pronti per il “1^ Trail del Monte Cetona?”

Un’inedita coppia Alessandro Dalgas e il Mister Ale Fedi sono partiti sabato mattina per mappare il 1^ trail del Monte Cetona. Siamo in attesa del responso della Polizia Municipale per dare il via alle operazioni organizzative. P.s domenica mattina Alessandro Dalgas 40^ assoluto e 4^ di categoria al triathlon olimpico di Cesenatico, per Ale la piacevole gara con la famiglia a San Galgano.

DSCN5431DSCN5436DSCN5432DSCN5429DSCN6928

Creare PDF    Invia articolo in formato PDF   

Vola senza ali nella notte l’imprendibile Fadda inutilmente inseguito da Teo ma e Attilio.

Questa la cronaca di una bellissima serata alla Fiera al Ponte, non solo di corsa ma anche culinaria, che ha visto come protagonista maschile Fadda e femminile la sorridente Barneschi, mettendo però in risalto la grande prestazione di tutta la Uisp Chianciano presente alla gara con 22 atleti 2^ società, ma che ha visto Teo ma e Attilio 2^ e 3^, Trilly 1^ di categoria, Ale Paga 2^ di categoria e 5^ assoluto “Il dottore” Alfieri 2^ di categoria, anteprima di alcune foto della gara.

DSCN5369DSCN5393DSCN5379DSCN5244DSCN5239DSCN5231DSCN5228DSCN5222

PDF Editor    Invia articolo in formato PDF   

Montagnano chiude le gare pomeridiane organizzate dalla “Corazzata Sinatti” Teo ma 4^ assoluto, i ragazzi al top.

Montagnano una delle tante classiche chiude la stagione delle gare nel pomeriggio, che si ritroveranno nel memorial Annetti a novembre in quel di Policiano solo per le gare giovanili. Anche quest’anno la “Corazzata Sinatti” ci ha deliziato in lungo e largo e riempito di premi. In attesa di uno degli appuntamenti importanti come la “Scalata al Castello” il grande evento del 26 ottobre “La maratonina”. Domenica 2 gare, due vittorie per il forte atleta Emanuele Fadda, Arezzo Abilia e appunto Montagnano, Teo ma 3^ fino a 500 metri dall’arrivo non ha resistito al ritorno di Matteo Cannucci, comunque ancora una bella prova per il portacolori della Uisp Chianciano.

DSCN5161DSCN5125DSCN5074DSCN4795DSCN4588DSCN4569DSCN4564DSCN4527

www.pdf24.org    Invia articolo in formato PDF   

Dopo il Bernie, Stefano Carlini anche il Mister Ale Fedi è tornato alle gare, ora manca solo uno degli infortunati.

A sorpresa il “Mister” domenica alla maratona di Alzheimer, un 4.24 che la dice lunga. E’ sicuramente pronto per le altre, aveva nelle gambe solo 30 km, ma lo sappiamo Lui tiene duro e alla prossima “fra non molto” sarà già sotto le 4 ore. Ora siamo in attesa del rientro di un’altro maratoneta, manca poco.

IMG_20140921_130042 IMG_20140921_085727

Stampante PDF    Invia articolo in formato PDF   

A Buonconvento nella nebbia Cannucci la spunta su Ale Paga, Andrea Rosati 1^ di categoria, Matteo Rossi 3^ e la Katia 2^

DSCN3474DSCN3779DSCN3792DSCN3814Non è riuscito a recuperare 50 metri che lo dividevano dal battistrada Cannucci, ma Ale Paga è in crescendo, doppio impegno dopo il lago per Katia, il Capolsini, e il Bernie, le maratone si avvicinano e quindi devono macinare km. Dopo il Paga 2^ assoluto, nel podio anche Andrea Rosati “il postino della Rinascente” 1^ di categoria, Katia nonostante il doppio impegno 2^ e il nuovo arrivo Matteo Rossi 3^ di categoria. Ecco qua i protagonisti tra la nebbia e il sole che ha incominciato troppo tardi a fare capolino. 

DSCN3881DSCN4028DSCN4044DSCN4148DSCN4054DSCN4260DSCN4318DSCN4369

PDF24 Creator    Invia articolo in formato PDF   

Ancora un grande week end per la Uisp Chianciano che non si ferma mai, la Regina 18 assoluta e 3^ donna alla Maratona del Mugello, la coppia Niola, Valentini 1^ e 3^ al giro del Lago di Chiusi. A Trilly il Trofeo femminile del giro dei Laghi.

E’ sempre festa per la Uisp Chianciano e per i Suoi atleti impegnati in tante gare in questo lungo week end, sabato  mentre Attilio vinceva al giro del Lago di Chiusi e Giacomino arrivava 3^, in contemporanea la Regina allla Maratona del Mugello 18^ assoluta e 3^ donna. Trilly si aggiudica il trofeo femminile del giro dei laghi, Ale paga 2^ a Buonconvento dietro a Matteo Cannucci, e Teo ma domenica pomeriggio a Montagnano  4^ assoluto dietro a Fadda, Annetti e Cannucci che lo passava negli ultimi 500 metri, ma tutti i nostri alteti anche giovanili si sono ben distinti nelle gare di sabato e domenica dei quali parleremo nei giorni successivi. Domenica impegnativa anche per il Mister Ale Fede al ritorno alla gare dopo un infortunio alla ,maratona di alzheimer e per Ale Dalgas 6^ di categoria ai 10.000 del Campanile di Ponte San Giovanni.

DSCN3337DSCN3510DSCN3427DSCN2638DSCN2636

Creare PDF    Invia articolo in formato PDF