A Bastia per l’Invernalissima Attilio fa il personale e 6^ assoluto.

Grande festa a Bastia per l’Invernalissima dove un grande Attilio Niola si classifica al 6^ posto assoluto con 1.11.51, ma grandi anche le prestazioni di Stefano Carlini,  di Andrea Martire al ritorno alla corsa dopo la maratona di Firenze, il piacevole ritorno del “Mitico Ettore” e la passerella di Ale.DSCN2439DSCN2507DSCN2649DSCN2677DSCN2754DSCN2768DSCN3254DSCN4102DSCN4103

DSCN3999

PDF24 Creator    Invia articolo in formato PDF   

Eccoci qua con tante notizie e informazioni.

Un week end  caratterizzato da tante cene ma anche da tante corse. Venerdì cena con premiazione del circuito Avis a Passignano, sabato grande festa a Policiano, e domenica classica cena degli auguri della Uisp Chianciano. Domenica i nostri atleti si sono distinti in varie gare nella Regione e fuori, Siena con la maratonina di Theleton, Firenze Fiesole Firenze, Bastia Umbra e Trail a Palazzolo Sul Senio, le foto sono tutte on line. A seguire i commenti e le foto rappresentative delle gare di domenica.

Stampante PDF    Invia articolo in formato PDF   

Policiano conferma di essere il “Tempio del podismo”

DSCN2044DSCN2065DSCN2372DSCN2433In una serata pressoché perfetta Policiano conferma di essere il Tempio del podismo. Accolti come sempre con sorriso e affetto tutti i podisti e i familiari dei podisti che hanno partecipato al Gran Prix,  che hanno fatto tutti passerella nel palco allestito dall’Unione Polisportiva Policiano. Infatti tra un pasto e l’altro ( bellissima cena) sono stati premiati  tutti gli atleti protagonisti della lunga stagione, ben 38 le gare organizzate dalla famiglia Sinatti, che hanno concluso la serata con una premiazione speciale per chi ha partecipato a tutte le gare e il grande ringraziamento a tutto lo staff dell’Unione Polisportiva Policiano che lavora dietro le quinte.DSCN2323DSCN2166DSCN2068DSCN2055DSCN2041DSCN2030

DSCN2007

Fax Online    Invia articolo in formato PDF   

A Canino Tassarotti davanti ad Attilio, Teo ma 8^, Giacomino 11^, Ale Paga 16.

Canino si conferma gara ad alto livello tecnico con grande partecipazione di atleti, alla fine saranno oltre 430 gli atleti arrivati al traguardo. La Uisp Chianciano  ancora una volta piazza 4 atleti nelle prime 20 posizioni Attilio, Teo ma, Giacomino, Ale Paga, ma anche Euro,  la prima gara di Erika Cesaretti con la Uisp Chianciano e Paolino Pellegrini. Da annotare anche il piacevole ritorno di Musardo alle gare. Gara perfettamente organizzata con grande ristoro finale dove c’era di tutto, l’unico appunto, se così si vuol chiamare, perchè noi veniamo da lontano, è la partenza della gara alle 10.30 e quindi il protarsi delle premiazioni quasi fiino alle ore 13.00, ripeto solo il mio pensiero, la gara bellissima e premiata molto bene. In serata tutte le foto della gara.

DSCN1524DSCN1479DSCN1201DSCN1194DSCN1053DSCN0949DSCN0944DSCN0932DSCN0916DSCN0910DSCN0725DSCN0722

 

Creare PDF    Invia articolo in formato PDF