Oggi compleanno del Mio amico Leoncini Riccardo…

E’ un runner presente a molte gare, sempre sorridente e allegro, ha una corsa tranquilla, mi saluta con simpatia, si vede che la corsa lo rende felice, però con Lui c’è sempre un piccolo problema, non riesco mai a fare le foto della pre gara, arriva sempre un minuto prima di partire, e quindi lo inquadro solo in movimento corsa. Domenica ho avuto una sorpresa, per un attimo sono andato a prendere il cartellino del Lodovichi, la cosa incredibile che ho trovato Riccardo in borghese, non era mai successo, la foto che seguirà la conserverò negli archivi segreti. Tanti cari auguri carissimo Riccardo..

IMG_4453IMG_6358

www.pdf24.org    Invia articolo in formato PDF   

Terre di Siena, la 18^ a Rossi Matteo e Ulivieri Alessandra, la 32 a Giacomelli matteo e Lutteri Arianna, la 50 km a Quercioli Emanuele e Chiappa Sabrina..

E’ arrivato velocissimo nella 18 km, Rossi Matteo dell’Orecchiella Garfagnana distanziando di oltre due minuti, uno che non va piano Cannucci Matteo, mentre Ulivieri Cassandra della Tx Fitness ha sofferto non poco avendo alle spalle Rossi Benedetta, nella 32 Giacomelli Matteo della ASD Runners San Gemini ha distanziato di quasi 8 minuti Rossetti Davide, mentre Lutteri Arianna ASD Team km sport è arrivata addirittura 9^ assoluta, la 50 km a Quercioli Emanuele della Polisportiva Ellera ASD che ha vinto tranquillamente dando 8 minuti a De Rossi Alessio, al femminile a Chiappa Sabrina, Runners Station Team Asd, non ha avuto vita facile con Carniel Bergamasco Elsie arrivata a pochi secondi, le foto dei vincitori.

IMG_5110IMG_5209IMG_5112IMG_5211IMG_5469

IMG_5958IMG_5472IMG_5959IMG_6844IMG_7349IMG_6846IMG_7350IMG_4301

www.pdf24.org    Invia articolo in formato PDF   

Il Nostro trailer Bogni Mirko con Marco Olmo ultramaratoneta italiano vincitore di numerosi ultratrail… al Trail dei Molini a Magione..

Mirko immortalato con Marco Olmo, alcune notizie di Marco.

Marco Olmo ha intrapreso l’attività podistica a 27 anni. Dopo un periodo passato a gareggiare nella corsa in montagna e nello scialpinismo, all’età di quarant’anni ha iniziato ad affrontare competizioni estreme nel deserto africano, quali la Marathon des Sables, 230 km in autosufficienza alimentare nel deserto marocchino, la Desert Cup (168 km nel deserto giordano), la Desert Marathon in Libia e la Maratona dei 10 Comandamenti (156 km sul Monte Sinai). Ha gareggiato in Martinica nel Tchimbe-Raid, dove si è piazzato quinto, e ha partecipato anche alla Badwater Ultramarathon nel deserto della California: 135 miglia non-stop tra la Valle della Morte e le porte del Monte Whitney che si corrono con temperature che superano i 126 °F (circa 52 °C). A 58 anni nel 2006 è diventato Campione del Mondo vincendo l’Ultra Trail du Mont Blanc: 167 km attraverso FranciaItalia e Svizzera oltre 21 ore di corsa ininterrotta attorno al massiccio più alto d’Europa. Nel 2007 vince ancora la gara.

Ha vestito la maglia azzurra in due occasioni: nel 2002 per partecipare alla 24 ore di corsa a Gravigny in Francia classificandosi 23º (199 km 931m), e nel 2009 in occasione del Campionato del Mondo IAU individuale di UltraTrail a Serre Chevalier sulle alpi francesi; ottenendo un 14º posto in classifica generale e arrivando 1º nella categoria veterani.

Nel 2016 vince in Bolivia l’Ultra Bolivia Race: quasi 170 km in 6 tappe nel deserto boliviano attorno ai 4000 m di altitudine.

È stato realizzato, ad opera dei registi Paolo Casalis e Stefano Scarafia, un film-documentario dedicato a Marco Olmo, dal titolo Il Corridore – The Runner.

Il film, sottotitolato in lingua inglese, francese e spagnola, racconta un’intera stagione agonistica del corridore di Robilante, quella del 2008, oltre a ripercorrere le tappe di una entusiasmante carriera sportiva. Il film si sofferma in modo particolare sull’aspetto umano, sul percorso personale e sul vissuto di Marco Olmo, le sue motivazioni, i suoi pensieri, le difficoltà di un atleta ormai sessantenne che si trova a gareggiare con gli atleti più forti al mondo nella sua specialità, l’Ultra-Trail. Il linguaggio cinematografico è quello del documentario, che alterna lunghe pause di riflessione e introspezione nella vita del personaggio a momenti di esaltante racconto in presa diretta, in particolare nel finale, con il racconto dell’Ultra Trail du Mont Blanc.

IMG-20240224-WA0003

www.pdf24.org    Invia articolo in formato PDF   

Polisportiva Chianciano, domenica a Misano, Magione e Siena.

La Coppia Parissi Lapo e Niccolo, al gran premio città di Misano, corsa di 10 km all’interno dello spettacolare autodromo MWC intitolato a marco Simoncelli, tutti i podisti si gusteranno ogni metro di pista, correndo, riuscendo a scattare qualche foto del bellissimo ricordo, un altro gruppo di podisti sarà impegnato al Trail dei Mulini nelle due distanze di 14 e 25 km, a Magione, poi Terre di Siena con le tre distanze 18, 32 e 50 km…

IMG_5048IMG_0589

www.pdf24.org    Invia articolo in formato PDF   

Polisportiva Chianciano all’Ecopetroio…

Ecopetroio felice per la Polisportiva Chianciano con ottimi piazzamenti, Cesaroni Samuele 2^ assoluto con 55.19, Lazzeri Federico 7^ assoluto con 59.45, Benassi Luca 9 ^ con 1.00.47, Paganelli Alessandro 16^ con 1.03.50, Franci Jhonatan 17^ con 1.04.05, Carlini Stefano21 con 1.05.39, Bruni Andrea 48^ con 1.12.01, Tistarelli Fausto 81 con 1.25.48, e il mitico Lodo 105 con 1.32.47 

IMG_2270facebook_1708334442285_7165273984616189249IMG_2091IMG_2191IMG_2222IMG_2279IMG_2301IMG_2305IMG_2322IMG_2393 IMG_2517IMG_2393IMG_2607

www.pdf24.org    Invia articolo in formato PDF   

Pepi 10^ assoluto alla mezza di Scandicci con 1.16.33…

La mezza di Scandicci con Il percorso interamente asfaltato, si compone di un circuito cittadino da percorrere 2 volte, le strade non presentano particolari difficoltà, se non quelle legate alla manutenzione della rete stradale urbana ed extraurbana. Percorso adatto al Pepa in vista della prossima maratona, che correrà tra non molto, complimenti al risultato della Sue gara, una grande prestazione ad una bellissima mezza maratona.

IMG-20240218-WA0003IMG-20240218-WA0004IMG-20240218-WA0005IMG-20240218-WA0002

 

www.pdf24.org    Invia articolo in formato PDF