Saracino da incorniciare per la Podistica Arezzo, ma grande Uisp Chianciano.

Un grande Attilio Niola classificatosi nel gradino più basso del podio non riesce ad arginare la forza di Said Er-Mili 53 Italo-marocchino che risiede in Italia da tantissimi anni, in possesso di qualità nonostante l’età, come ho già descritto in occasione della Scarpinata di Primavera, che ha preceduto Filippo Occhiolini di appena un metro dopo un bellissimo allungo di oltre 150 metri, e come detto il Nostro Atti di 20 secondi. Ma immensa la forza della Uisp Chianciano che piazza al 6^ posto Teo ma, al 7^ il Bionico Edi, al 14^ il giovanissimo Zaka, e al 25 l’altro giovane emergente Fadda Gerardo, altro discorso per l’onnipresente Lodo che imperversa dalla Toscana all’Umbria dal Lazio all’Abruzzo non disdegnando qualche maratona all’estero.

11248062_10153737509089825_6263582162164004535_n12987107_10153737366484825_2178723780568512940_n12993466_10153737464179825_7874326099860056446_n12994586_10153737510619825_3157412120544671115_n12998479_10153737366624825_6719583151782764250_n13001067_10153737365714825_5941014837068908939_n13001105_10153737592434825_2445658680581149219_n13007266_10153737508834825_2460944927841842837_n13012679_10153737365949825_220245331185903982_n13043305_10153737389334825_8309941697148494135_n13043419_10153737510004825_1570991903733587900_n13043648_10153737508164825_6273208017935942098_n13051658_10153737510539825_3991298331486407786_n13051740_10153737365754825_7460910142216633520_n (1)

PDF24    Invia articolo in formato PDF   

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Connect with Facebook

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>