Croce di Lucignano spettacolo assicurato.

Una tempesta di grandine, che sfortunatamente per quel pezzo di chiana ha provocato seri danni, ci ha tenuto fermi sotto un ponte nei pressi di Sinalunga una mezz’ora buona, con chicchi che venivano a vento grossi anche come palline da golf, non ha impedito a circa 80 podisti di partecipare alla gara della Croce di Lucignano. Gara prevista a categorie dove c’è stata grande battaglia. Solo negli argento era data per scontata la vittoria di Floridi, mentre al femminile grande spunto per Roberta Belardinelli, nei veterani battaglia fino all’ultimo fra Burroni, Carlini e Basile, alla fine la spunta quest’ultimo su Burroni e Carlini. Nella categoria B ritirato per infortunio Lachi, facile vittoria per Refì e grande 5^ posto per Bondi. Grande battaglia nella categoria A dove Teo Ma non ce l’ha fatta a rientrare nei premiati (5), 6^ assoluto dietro a Fadda, Occhiolini, Cannucci, Annetti e Graziani. Mentre la Uisp Chianciano si classifica al 3^ posto di Società, le foto della serata su facebook.

DSCN5650DSCN5661DSCN5651DSCN5681DSCN5734DSCN5683DSCN5770DSCN5693DSCN5781DSCN5707DSCN5813DSCN5824DSCN5817DSCN5898DSCN5871DSCN5999DSCN5892DSCN6002DSCN5920DSCN6006DSCN5961DSCN6022

it.pdf24.org    Invia articolo in formato PDF   

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Connect with Facebook

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>