Il “Professionista della corsa” Tanto di cappello professore.

Quest’anno si è veramente superato oltre alle gare infrasettimanali e della domenica ad oggi siamo oltre le 40. Ha organizzato i Campionati Italiani Uisp di corsa campestre, la Scalata al Castello e domenica per finire la mezza maratona Cittaà di Arezzo, coinvolgendo oltre ai mille maratoneti, 1000 ragazzi delle scuole per il progetto regalami un defribillatore. Alla base di tutto questo un’organizzazione perfetta resa possibile dalla grande quantità di volontari che ogni volta riesce a coinvolgere, ma soprattutto dalla sua capacità organizzativa e coinvolgente per questo ” Tanto di cappello Professore a Lei e tutti i Suoi collaboratori”.

it.pdf24.org    Invia articolo in formato PDF   

Ecomaratona del Chianti i finisher della 11 e 18 km.

Carrellata dei protagonisti della Uisp Chianciano al Trailo de Luca 11 km e Ecotrail 18 km.

Carmine Mellone, Fabio Baglioni, Alessandro Paganelli, Giovanni Mariotti, Umberto Cocchi, Meg Cassamally, Alessandro Pellegrini, Nicoletta Sanarelli, Moreno Ghezzi, Gianni Mureddu e Alessandro Bobo Magliozzi. 

PDF24    Invia articolo in formato PDF   

Ecomaratona del Chianti un po di tutto – il commento di Alessandro Chiezzi finisher insieme alla Katia.

Cronaca di una giornata speciale.

E’ veramente difficile rendere merito con le parole alla bellezza della giornata di ieri. E’ stato un concentrato di emozioni per me, per la mia squadra e per Stefano che ho visto felice e commosso come non mai.

Cominciamo dall’inizio, da questa corsa che a mio avviso è tra le più belle e meglio organizzate d’Italia già dalla mattina presto il vedere centinaia di podisti colorati mi riempie subito il cuore e mi da la carica giusta, non sono in forma, i miei tendini purtroppo non mi lasciano mai molto tranquillo ma tutto passa in secondo piano. La maratona, e dunque anche l’eco, è sempre stata la mia gara e non vedo l’ora di partire e sudare, di sentire l’odore della terra, dell’erba e del bosco di questa splendida terra che è il Chianti. I chilometri scorrono e l’esperienza  mi consiglia il passo da tenere. Con i compagni d’avventura che via via trovo commento la bellezza del paesaggio e l’essere toscano mi rende orgoglioso, penso a Katia la mia compagna anche lei in gara, come i miei amici Mauro (vero trailer ma alla prima 42km) a Daniela sulla quale si riversano sempre tante aspettative e agli altri membri della mia squadra. Alla fine un successo per tutti e non voglio parlare di tempi se non con un eccezione, già perché la nostra Daniela Furlani con 3h 33min e 31 sec vince la prestigiosa VII Ecomaratona del Chianti classificandosi Undicesima assoluta un tempo eccezionale ottenuto con una naturalezza incredibile. Un vero talento che se avesse fatto atletica leggera da ragazza secondo me avrebbe fatto molta molta strada.

Un grazie per finire a tutti gli organizzatori e volontari che negli anni hanno messo in moto una “macchina” perfetta che ti coccola ed assiste dall’inizio alla fine.

it.pdf24.org    Invia articolo in formato PDF   

Daniela e Attilio simbiosi vincente.

Sento ancora l’emozione che scorre dentro di me, un’emozione unica, forte, qualcosa che ti prende e ti da allo stesso tempo una gioia indescrivibile, un premio per tutto il nostro gruppo sempre più numeroso e unito, perchè senza il gruppo non ci sarebbero tutte queste soddisfazioni, senza il gruppo non saremmo arrivati a questo. Grazie ai nostri atleti di punta aspettiamo Giacomino; ma grazie soprattutto a tutti gli atleti della Uisp Chianciano  che quotidianamente dal primo all’ultimo portano in alto il valore di questo bellissimo sport che è il podismo. Grazie Atti e Dani grazie per averci fatto sentire un bellissimo dolore allo stomaco, grazie per la serietà con cui vi allenate, grazie per le tante soddisfazioni che ci date.   

www.pdf24.org    Invia articolo in formato PDF   

Pronti per l’Ecomaratona del Chianti ma anche per l’Ecomezza di Pienza

Domani il grande evento a Castelnuovo Berardenga la truppa Uisp Chianciano sarà presente con 10 ecomaratoneti e 11 tra la 18 e la 11 km, notevole anche la presenza dei passeggiatori oltre 20. Il nostro gruppo sarà addetto alla consegna delle borse dei due trail corti, sarà comunque una bellissima giornata di sport. Intanto è pronto il volantino dell’Ecomatarona di Pienza, abbiamo lasciato l’iscrizione a € 10,00 e nel pacco gara troverete pecorino e pasta Panarese che tanto è piaciuta alla Nobile di Montepulciano.

Mezza Valdorcia 2013-1 - volantino

PDF24    Invia articolo in formato PDF