Omaggio ai Campioni di domenica… Atti, Teo Ma, Ale Paga, Pepa, Ifix, e non solo.

Un assaggio delle oltre 2500 foto delle Terre di Siena Ultramarathon dedicate ai Nostri campioncini (Teo Ma, Ale Paga, Pepa, Ifix) e non solo. Le bellissime foto di Attilio Niola scattate come sempre dalla meravigliosa macchina fotografica di Monica in occasione del cross disputato al parco di Serravalle di Empoli dove si è classificato al 10^ posto assoluto.

32286002414_af44c5e161_bDSCN5281DSCN5269DSCN553232315665983_56e64b7477_b (1)DSCN576332748861480_0f54c92dbd_bDSCN576733135550255_d55cf2a173_bDSCN5809DSCN5811

PDF24    Invia articolo in formato PDF   

Uisp Siena Informa – Formazione e Sport – L’importanza della conoscenza a tutte le età.

Se genitori, insegnanti e allenatori sapranno sentirsi sempre in cammino
e in formazione, saranno veri educatori, nello sport e nella vita.

Lo Sport è una opportunità formativa di eccezionale significato e di
speciale simbolicità. È un tempo e un luogo dove una persona ha la
possibilità e l’opportunità di misurare sé stesso e di misurarsi con gli
altri.

Ma contemporaneamente è un luogo privilegiato di formazione della
persona nella sua integralità. È un luogo dove diventa possibile
coinvolgere in modo speciale, e direi persino unico e irripetibile,
bambini, ragazzi, giovani, adulti, favorendo straordinarie condizioni di
interazione. Le famiglie entrano in relazione con altre famiglie; i
genitori si confrontano con gli allenatori e con gli insegnanti di
educazione fisica; il quartiere si confronta con la parrocchia; la
Scuola è chiamata a dialogare con lo Sport. Ciascuno ha un ruolo
preciso, delle aspettative, dei progetti, delle attese.

Usando altre parole, apparentemente piú importanti, si può ben dire che
il mondo dello sport è un “ethos” educante, ovvero, traducendo la
parola, un “ambiente” formativo che interpella in modo esigente coloro
che sono in prima fila nella gestione e nella conduzione di tale
esperienza.

Se è vero, poi, che oggi nel mondo della Scuola e dello Sport si avverte
sempre piú l’urgenza di creare percorsi formativi innovativi, mi pare di
poter dire che l’“ethos” sportivo è chiamato, in modo sempre piú
esigente e coerente, a integrare con rinnovato slancio e motivazione
l’identità personale e l’identità professionale di coloro che sono
impegnati a “introdurre” e ad “accompagnare” soprattutto i giovani
nell’esperienza e nella pratica sportiva con tutte le ricadute sociali e
civili che una tale opportunità porta con sé.

si ricorda che il termine per iscriversi e’ giovedi 2 marzo 2017

modulo_2017

programma_areecomuni2017

uisp_areecomuni (3) -

www.pdf24.org    Invia articolo in formato PDF   

Memorial “Rossi” Terza Società assoluta e tanti piazzamenti oltre alla splendida vittoria di Attilio.

DSCN4599DSCN4723

Una grande festa con tanti premiati, della Nostra Società, Atti, Teo Ma, Ale Paga, “Regina”, Ciambri, Pepa, Euro, Lodo, Momi, Alice, Ghigo, Vincenzo, Alessandra Checcacci,   grazie a tutti per la presenza ma grazie anche ha chi per vari motivi non è stato presente, ma sicuramente presente con il pensiero, la carrellata dei Nostri protagonisti immortalati in varie situazioni.

DSCN3685DSCN3783DSCN3698DSCN3827DSCN3749DSCN3843DSCN3760DSCN3844DSCN3780DSCN3846DSCN3798DSCN3883DSCN3799DSCN3892DSCN3801DSCN3896DSCN3815DSCN3914DSCN3907DSCN3938DSCN3910DSCN3940DSCN4033DSCN3941DSCN4114DSCN3945DSCN4183DSCN3953DSCN4213DSCN3954DSCN4228DSCN3977DSCN4236DSCN3998DSCN4259DSCN4011DSCN4343DSCN4023DSCN4363DSCN4084DSCN4366DSCN4157DSCN4367DSCN4188DSCN4438DSCN4352DSCN4520DSCN4497DSCN4616DSCN4764DSCN4758DSCN4784DSCN3694

it.pdf24.org    Invia articolo in formato PDF   

La grande festa per Norcia ha fatto da cornice alla splendida gara organizzata dalla Chianina Running, in collaborazione con la Polisportiva Policiano.

Un binomio fortunato “Chianina Running – Polisportiva Policiano”. Gli uni per aver portato al Memorial Rossi, una marea di persone, ma soprattutto aver ospitato gli amici di Norcia, e festeggiato tutti gli altri con grandi premiazioni e ristoro da mille e una notte. Agli altri per il grande supporto organizzativo, la professionalità, la serietà,  che ormai li contraddistingue in tutte le gare che organizzano. A Loro va il Nostro ringraziamento per averci fatto passare una giornata indimenticabile.

DSCN3854DSCN3764DSCN3855DSCN4044DSCN4045DSCN4058

PDF24    Invia articolo in formato PDF   

Prosegue di domenica in domenica la marcia della Polisportiva Chianciano trascinata dal Suo condottiero Attilio Niola.

Un grande Attilio Niola trascinatore di tutta la squadra, ma tanti i Nostri protagonisti delle due settimane che ci hanno preceduto. In primis il “Bionico ” che in due settimane ha macinato 90 km di trail classificandosi al terzo posto al “Brunello Crossing” e al secondo posto al “trail Città di Cortona” seguito in questo caso dall’altro trailer emergente Nicola Frappi, 3^ assoluto anche lui nella lunghissima, mentre un grande Tommy supera se stesso classificandosi  48^. Grandi risultati anche a Montefollonico dove si correvano tre gare in una, Montanina ad appannaggio del Fratello Gemello Ale Paga, poi 3^ Giovanni Ciambriello, 4^ Moni,6^ Ifix, 8^ Samuele Cesaroni, 12^ il Ragno, 18^ Ale e 30^ Yhaya, mentre la coppia di sposini Tonini, Furlani si aggiudica il trail a coppie. Mentre i Nuovi Agnorelli e Vescovini vanno a premi alla Maratonina di Dicomano. Erika Cesaretti 5^ assoluta nella 22 al Brunello Crossing.

Ale 1DSCN0812Ale Paga e CiambriDSCN0843AleDSCN0925DSCN0952Ciambri e Ale pagaDSCN0953CiambriDSCN0955DaniDSCN1042Edi e Nicola 1DSCN1248Edi e NicolaDSCN1273IfixDSCN1315KaDSCN2181Momi e IfixDSCN2243Ragno 1DSCN2451RagnoDSCN2458SamuDSCN2534SamueleDSCN3418YhayaCinzia

PDF24    Invia articolo in formato PDF   

Ancora una grande domenica per la A.S.D. Polisportiva Chianciano.

E’ iniziata la mattina presto alle 6.00 la stupenda giornata mia e di tutti i podisti impegnati nella lunga domenica di gare, Montefollonico, Trail e Montanina, Brunello Crossing 22 e 44 km.  Dicomano. Già tutto programmato partenza per Montalcino, consegna pettorali, caffè con il Bionico, pre gara 44, 1^ passaggio vicino a Camigliano, ritorno per la partenza della 22 km, foto nel bosco sopra Montalcino per il passaggio della 22, Sant’Antimo per vedere un passaggio dei podisti, stazionamento a Biondi Santi per il passaggio finale di tutti i podisti, risultato finale 2.850 foto, che potete già trovare nel Web. Alle 13.30 direzione Montefollonico dove gli amici dell’Atletica Sinalunga mi hanno ospitato con loro a pranzo,  che ringrazio per l’invito e la cortese disponibilità. Da domani commenti e foto su tutte le gare dei Nostri podisti.

DSCN3666DSCN3669

www.pdf24.org    Invia articolo in formato PDF   

Tutto pronto per il 18 giro podistico della valdorcia con la grande novità della “Cronoscalata delle acque” al Vivo D’Orcia.

Grandi novità al 18 “Giro podistico della Valdorcia” che si correrà dal 5 al 10 giugno 2017. La prima sorpresa  la cronoscalata che si effettuerà al “Vivo D’Orcia” alle sorgenti. Le prime immagini del meraviglioso luogo di perdizione.

IMG-20170210-WA0001IMG-20170210-WA0010IMG-20170210-WA0002IMG-20170210-WA0011IMG-20170210-WA0003IMG-20170210-WA0012IMG-20170210-WA0004IMG-20170210-WA0015IMG-20170210-WA0005IMG-20170210-WA0017IMG-20170210-WA0006IMG-20170210-WA0019IMG-20170210-WA0007IMG-20170210-WA0020IMG-20170210-WA0009IMG-20170210-WA0013IMG-20170210-WA0014IMG-20170210-WA0016IMG-20170210-WA0018IMG-20170210-WA0021

it.pdf24.org    Invia articolo in formato PDF   

Un’imprendibile Attilio Niola si aggiudica la “Corsa di Gnicche”

E’ arrivato fresco come una rosa, con il Suo inconfondibile passo felpato. Mi ha detto che ha lasciato andare le gambe solo negli ultimi 5 km, tanto che l’ultimo km gli è venuto a 2.55, questo per dire l’ottimo stato di forma che attraversa, e che spero culmini nella gara che sta preparando per il 12 marzo “la Roma - Ostia.

DSCN0088DSCN0713DSCN0716DSCN9933

PDF24    Invia articolo in formato PDF   

Notizia del giorno “Top Runner della Polisportiva Policiano alla Polisportiva Chianciano”

Notizia dell’ultima ora un conosciutissimo Top Runner della Polisportiva Policiano passa alla ASD polisportiva Chianciano nei prossimi giorni i dettagli dell’accordo. La foto del Top Runner con la nuova maglia. Dobbiamo dire, gli andava un pochino stretta, infatti ha detto un caldo, un caldo non mi riesce a correre, ci stiamo attrezzando per la misura più grande.

DSCN0060DSCN9765

www.pdf24.org    Invia articolo in formato PDF