La Notturna di San Giovanni, ha cambiato impostazione.. e percorso…

Un percorso veramente duro con la salita di Porta San Giovanni da ripetere per ben tre volte, ma la valorizzazione del Centro Storico, dei suoi borghi, dei suoi vicoli, le due ali di persone presenti alla gara, che hanno continuamente incitato tutti i podisti. Nella prima gara, scontro Prozzo- Alfieri solo per podio d’onore, c’era l’imbattibile Vagnoli, mentre tra le donne Martinelli e Volpi nella categoria argento tutto facile per Moreno Sinatti. Nella seconda gara nei veterani scontro tra Ifix e Ettore Fontani mentre negli assoluti la spunta il fortissimo Annetti entrato in forma da poco sul Nostro Alessandro Paganelli… Un’edizione speciale.. che ha lasciato tutti i podisti contenti della nuova formula.. Grazie all’Amministrazione Comunale per la fattiva presenza…

img_0931img_1256img_0945img_1286img_0950img_1304img_1095img_1437img_1139img_1464img_1142img_1234img_1248img_1311img_1354img_1373img_1424img_1467

www.pdf24.org    Invia articolo in formato PDF   

Non potevo mancare dall’amico.. carissimo Occhiolini al Suo memorial..

Occhiolini è un po’ come dire Barilla, Nutella, Coca Cola, un insieme di marchi di vario tipo. La Sua prima gara, i primi pensieri organizzativi, i primi problemi, come non partecipare, quasi un dovere, un rispetto. Ancora zoppicante dalla storta di fine giro io e il Dott. Alfieri.. siamo partiti in direzione Subbiano. Mi piace parlare con Vincenzo e condividere le esperienze di lavoro, e quindi il tempo è passato velocemente.. La sorpresa grande partecipazione di podisti e cittini, era il caso di dire buona la prima. Tutto è scivolato perfettamente penso con grande sospiro di sollievo per Filippo. Non sto ad entrare nel merito della gara fatto abbondantemente da Filippo. Mi limito solo a dire che la gara grazie agli amici Guido Seri ed Ermanno è proseguita in una fantastica pizzeria che loro conoscono da una vita, dove ci hanno cortesemente invitato…

img_0154img_0412img_0176img_0908img_0257img_9838img_0352img_9849img_0910img_9881img_9449img_9915img_9454img_9941

www.pdf24.org    Invia articolo in formato PDF   

Coppa Electra, grande partecipazione dei Senesi e non… Anche per rendere omaggio ad un podista scomparso..

Per anni arrivare all’electra con la macchina è sempre stato un problema, rotonde, dritte, ritorni al punto di partenza, di nuovo rotonde, insomma un labirinto… Poi trovata finalmente la strada dopo Bellavista che ti fa arrivare proprio li è un vero piacere… Prima dell’arrivo della gara dalla pista ciclabile, il solito bar dove consumare la colazione budino di riso alto e cappuccino, e poi piano piano nel solito punto di arrivo con un banchetto su cui appoggiarsi per le foto, insomma una tradizione che si rinnova, di anno in anno.. Il Pepa in viaggio con il sottoscritto, secondo di categoria dietro al vincitore Cannucci, la presenza piacevole di Marcellino e Cinzia, e il doloroso ricordo di un podista scomparso..al prossimo anno solita strada solito bar..soliti amici..

img_7907img_8093img_8175img_8252img_8570img_9050

www.pdf24.org    Invia articolo in formato PDF   

Grande partecipazione al “Memorial Fardelli” Polisportiva Chianciano ancora in evidenza..

Se fosse durata solo un giro avrebbe vinto Teo Ma che transitava primo al traguardo volante, il suo solo un fuoco di paglia, perché gli avversari veramente forti dopo il primo giro hanno preso il sopravvento e lo hanno lasciato nelle retrovie. A premi Cesaroni, Alfieri, Ciambriello. Ottimo come sempre il dopo gara, consumato nella taverna di Sant’Andrea… Ad Arezzo per le gare si sta sempre bene, si respira un’aria tranquilla e serena. Prosegue come in tutte le gare il forte desiderio di condividere i momenti prima, durante e dopo la gara..

img_6857img_7158img_6869img_7206img_6886img_7208img_6890img_7633img_6921img_7702img_6934img_7709img_7015img_7713img_7726img_7032img_7057img_7074img_7089img_7267img_7384img_7626img_7628img_7738

www.pdf24.org    Invia articolo in formato PDF   

Ripartiamo dalla staffetta sotto le stelle…

Prima volta per me, della Staffetta di San Giovanni, prima cadeva durante il giro della Valdorcia.. Doppia vittoria nelle categorie per Ifix e Il Dott. Alfieri… Grandi coppie Benassi-Ciambriello e Radicchi-Casi perfetta l’organizzazione, e perfetto anche il dopo gara.. con l’amico Salvatore Basile..

img_7485img_7523img_7525img_7795img_7810img_7566img_7821img_7781img_7812img_7845img_7962img_7850img_7915img_7968img_8027img_7953img_8016img_8037

www.pdf24.org    Invia articolo in formato PDF   

Giro Podistico della Valdorcia.. classifiche dopo la terza tappa….

Ancora al comando della gara Giorgio Calcaterra….mentre Drilona Madhi incrementa sempre più il Suo vantaggio verso la Vittoria finale, Cesaretti Erika della Polisportiva Chianciano al rientro dopo più di un anno è saldamente 3^ assoluta in classifica…

assoluta -

categorie -

femminile -

maschile -

iii-tappa-assoluta -

iii-tappa-categorie -

www.pdf24.org    Invia articolo in formato PDF   

Giro Podistico della Valdorcia Classifiche dopo la seconda tappa…

Ecco le classifiche dopo la seconda tappa. Conduce ancora per poco Giorgio Calcaterra. Domani tappa particolare a Pienza… quasi definite le posizioni di categoria…

assoluta  -

categorie -

femminile -

maschile -

Classifica di Giornata. Seconda tappa cronoscalata fino a Campiglia D’Orcia…

assoluta -

categorie -

www.pdf24.org    Invia articolo in formato PDF