Vivicittà – Siena 15 aprile 2012 -

Attilio, Daniela, Giacomo.

Uisp Chianciano alla partenza.

La partenza -

Benzine - Attilio - Giacomo

Daniela, Chiara, Antonella

Il Vivicittà di nuovo in Piazza del Campo degna cornice di una bellissima gara, il tempo ci ha dato una mano anche se questa mattina in partenza per Siena lasciava presagire una brutta giornata di pioggia, le foto rappresentano la gara di oggi che ha visto arrivare complessivamente tra ragazzi, camminatori e agonisti 1800 persone. Nella gara maschile Attilio Niola e Giacomo Valentini sono arrivati secondi e terzi dietro al forte atleta della Uisp Atletica Siena – Benzine Reda, mentre Daniela Furlani che iscrive il nome nell’albo delle vincitrici del Vivicittà, ha preceduto Chiara Giachi e la Campionessa Nazionale Uisp di corsa campestre nella sua categoria,  Antonella Sassi.

La nostra Società presente con 33 atleti si è classificata al 10^ posto, questi alcuni dei migliori piazzamenti dei nostri alteti   Francesco Caporali 13^ -  Alessandro Paganelli 16^ – Stefano Carlini 18^ – Alessandro Chiezzi 30^ – Vincenzo Alfieri 32^ – Mauro Bernetti 46^ – Simone Guidotti 57^ – Andrea Martire 66^ e poi via via tutti gli altri, sabato pomeriggio ci aspetta Sigerico, domenica con i ragazzi e non a Un Monte di Corsa, il 25 aprile dagli amici dell’Avis Foiano e per finire il 29 con il nostro trail di Castiglion D’Orcia.

PDF24    Invia articolo in formato PDF   

Camminata della Croce Blu – Modena – 9 aprile 2012

Uno dei passaggi finali della gara

Attilio Niola

 

Attilio Niola

 

Attilio Niola

Il nostro Attilio Niola in vacanza a Modena per le feste pasquali ha partecipato alla camminata della Croce Blu di Modena che si è svolta lunedi di Pasqua, era una non competitiva, ma Attilio comunque non ha avuto rivali, qui nella foto i complimenti dal secondo arrivato, nella foto in alto uno dei passaggi all’interno di un palazzo, gli ultimi due km. ha detto era come una gara no limits.

 

 

it.pdf24.org    Invia articolo in formato PDF   

Meg Cassamally parteciperà alla Maratona di Londra 2012

Meg Cassamally

Meg Cassamally

Il 22 aprile, parteciperà alla Maratona di Londra. correrà non soltanto
per una sfida personale, ma anche per raccogliere denaro per beneficienza
al fine di aiutare le donne che hanno subito violenza durante la loro vita,
aderendo così ad un progetto organizzato da ” The Refugee Council”….
So che questo è per tutti noi un periodo difficile , ma se desiderate
aderire, Meg Cassamally vi ringrazierà con tutto il cuore. Potete trovare maggiori
informazioni su:
http://uk.virginmoneygiving.com/MegCassamally

PDF24    Invia articolo in formato PDF   

Il Bravio 2012

Alessandro, Stefano.

 

Gino, Lorenzo, Alessandro, Marco, Stefano

Inizia con Talosa immortalata oggi in allenamento in Pianoia, il nostro viaggio fra gli spingitori delle 8 contrade del Bravio 2012, agli esperti Gino Emili e Marco Tonini si aggiungono i nuovi Alessandro Paganelli e Stefano Chiezzi. 

it.pdf24.org    Invia articolo in formato PDF   

Un mese impegnativo -

Mauro Bernie

Il mese è iniziato egregiamente e speriamo che finisca altrettanto: il pensiero va al 29 di aprile per il Trail di Castiglion D’orcia e innanzitutto al percorso che faremo fino a quella data. Sia Sabato che Lunedì si terrà il trail di Roberto Amadii, di Siena Runners, oltre al Parcocorsa ad Arezzo dall’amico Fabio Sinatti della Polisportiva Policiano; a seguire il 15 grande kermesse a Siena per il Vivicittà che ritorna in Piazza del Campo;  il 21 Aprile appuntamento a Monteriggioni “sulle orme di Sigerico” da Patrizia Liverani. Il 22 si torna in Piazza Salimbeni per la gara storica del Cral  Montepaschi e il 25 è la volta di Foiano della Chiana, da Roberto Boncompagni, per la gara ormai ben collaudata dell’Avis. L’unico rammarico è  quello di non poter essere presenti come sempre dai fedelissimi della Podistica Arezzo che  Domenica 29 Aprile organizzano  ” La Corsa del Saracino” in contemporaneanea con il nostro Trail.

La foto è una dedica a Mauro, uno di noi: nel suo viso si vede lo sforzo dopo la campestre di Domenica, il suo impegno, nonostante il lavoro non gli dia tregua, e la sua serietà in ogni gara.

 

 

PDF24    Invia articolo in formato PDF   

Campionato Provinciale Corsa Campestre 1^ aprile 2012

Niola, Paganelli e De Cubellis

 

Furlani, Sanarelli, Pascucci

E’ passata un’altra domenica all’insegna dello sport, una bellissima giornata in tutti i sensi,  vedere i ragazzi,  genitori e atleti, che in mezz’ora hanno ripulito il campo gara, mi ha fatto pensare ai tre giorni precedenti passati con il Muzzi in primis, come il comandante della nave, Maris era malato, Ale Pelle, Ale Chiezzi, Ale Paga, Katia, Mauro Cane, Marianna, Amedeo e Jessica impegnati nelle traiettorie del percorso con i paletti, il filo e il nastro. Il Muzzi sempre più preoccupato per la difficoltà del percorso, e per l’erba cresciuta abbondantemente, ci ha pensato prima Massimo Mariotti con il mangiasporco e poi Paolo Fierli munito di doppio tagliaerba, grazie anche a loro è stato possibile realizzare la campestre,  poi il finale con gli apprezzamenti per il percorso duro ma bello, la soddisfazione di vedere gli alteti, interporsi e sgattaiolare tra gli olivi, immortalati dalla professionalita del nostro fotografo Daniele Ciolfi e arrivare felici dopo lo sforzo provato. Una  premiazione scorrevole prima dei ragazzi e poi degli adulti, grazie anche alla acquisita professionalità al computer di Edo Tanzini. La gara ha registrato l’en plein della nostra Società, la Uisp Chianciano trionfando in tutto. Daniela prima donna assoluta sembrava un daino in mezzo all’erba, mentre Attilio primo uomo una lepre come quella che in questi giorni ci aveva fatto compagnia svicolando da un campo all’altro. Per finire la nostra società prima assoluta e per la prima volta Campione Provinciale di corsa campestre. Grazie ragazzi, dal più piccolo al più grande, grazie di cuore ancora a tutti per questa bellissima giornata!

Ci ritroviamo sabato a Montisi e lunedì a San Giovanni D’asso da Roberto per la Pasqua Trail e sempre lunedì dagli amici di Policiano ad Arezzo per il Parcocorsa.   

PDF24    Invia articolo in formato PDF   

Campionato Provinciale Corsa Campestre – Chianciano Terme 1^ aprile 2012

 
La banda del buco…….

Sono i ragazzi della UISP Chianciano, i podisti o anche i piccoli runners  che domenica hannno corso nella pista di pattinaggio adiacente al campo sportivo  del   Castagnolo. Un cerchio giallo (è la “O” di OLIVIERO uno degli  sponsor della squadra) su sfondo nero, un occhio gigante o meglio ancora un buco….ed ecco come mi è venuta l’idea …la banda de buco….e con quelle magliette nere si vedevano sfrecciare nei vari percorsi 400, 600, 800, 1200 e 1800. Si, hanno vinto o sono arrivati secondi, bravi perchè gli altri ragazzi con i quali gareggiavano erano della MenSana allenati da un ex Olimpionico Marocchino(nella foto è quel ragazzo con la maglietta celeste e i pantaloni rossi, poi scoprirò il nome, anzi spero proprio che ci contatti) erano i ragazzi della Uisp di Abbadia San Salvatore e della Torre del Mangia. Nell’attesa che si concludesse anche l’altra gara e quindi poi anche le premiazioni,  una partitina a calcio  è stata rilassante e defaticante per tutti i ragazzi !!! Consegnato il pacco  gara, i premi e  le coppe alle Società tutti al pasta-party! luogo…Podere Vecciano….dove….Via della Valle, 82  nell’erba in mezzo ai fiori, un vero pic-nic!!! Ma credo che la parte più divertente sia stata quella  di rimuovere tra gli olivi  tutti i nastri dal percorso della gara….e qualcuno ha pensato bene di fare anche una maschera…per il prossimo carnevale !!!! Grazie ragazzi!

La maschera

cecilia
 

it.pdf24.org    Invia articolo in formato PDF