Maria Chiara Parigi medaglia di bronzo individuale e argento a squadre ai mondiali in Galles.

Cinque gare in cinque giorni, Monsignolo, Arezzo, Renzino, Badesse, Lucciano, 3600 foto, 700 km. percorsi, 36 pile consumate, prima di commentare i notevoli risultati ottenuti dalla Uisp Chianciano, ci sembra doveroso rendere omaggio a Maria Chiara Parigi, per la meritata conquista delle due medaglie, per la Sua volontà, per la Sua voglia di arrivare, per la Sua voglia di lottare, grazie Chiara, grazie, i tuoi pensieri sono i nostri è un piacere pubblicare queste poche parole e le foto che Ti ho scattato alla Ronda Ghibellina, complimenti Te la sei meritata.

it.pdf24.org    Invia articolo in formato PDF